Niente Olimpiadi 2020 per USA, Olanda e altre 10 Nazionali femminili

Niente Olimpiadi 2020 per USA, Olanda e altre 10 Nazionali femminili

25/03/2020 - 14:35


Anche l'ultimo grande evento sportivo previsto questa estate non si disputerà. Le Olimpiadi di Tokyo, causa pandemia di coronavirus che ha fermato il mondo intero in queste ultime settimane, non si disputeranno nonostante il comitato olimpico e il Giappone che sembravano poco intenzionati a posticiparle.

Negli ultimi giorni però, il no di diverse nazioni all'invio dei propri atleti, il dilagare del covid-19 in Regno Unito, Stati Uniti, Spagna, Italia, Francia e Germania e la paura della gente ha portato alla decisione che azzera così il grande sport estivo.

Nella XXXII edizione dei giochi, che si sarebbero dovuti svolgere tra il 24 luglio e il 9 agosto, c'era grande attesa anche per il calcio femminile, che vedeva la presenza della Campionesse del Mondo USA, di Giappone, Brasile, Nuova Zelanda, Regno Unito, Olanda, Svezia, Canada, Zambia, Australia più altre due nazioni ancora da determinare.

Tutto rinviato al prossimo anno, con tanti dubbi relativi ovviamente all'età dei partecipanti: il prossimo anno diversi atleti che avrebbero partecipato in qualità di Under 23 saranno oltre il target. Resta da capire se per loro verrà concessa una deroga a causa dello slittamento o verranno selezionati altri calciatori e calciatrici.