AIC: "Aspettiamo il riconoscimento del professionismo"

AIC: "Aspettiamo il riconoscimento del professionismo"

22/05/2020 - 09:55


Con una nota sul proprio sito ufficiale, l'AIC si è scagliata duramente contro le decisioni del Consiglio Federale. Nel comunicato si legge anche un passaggio relativo al calcio femminile e alla scelta di lasciare ancora aperta la possibilità che riprenda la Serie A. Queste le parole in merito dell'Associatori:

"Infine la decisione assunta riguardo la serie A femminile e la prosecuzione della stagione al pari delle Leghe professionistiche, dà ulteriore consapevolezza alle calciatrici di essere professioniste a tutti gli effetti. Si aspettano, dunque, il riconoscimento ufficiale del proprio status. In funzione dell’auspicata ripresa, attendono un protocollo ad hoc che garantisca pari tutele sanitarie dei loro colleghi, assieme alle risorse per vivere da professioniste e poter tornare ad allenarsi".