Esclusiva TCF - Milena Bertolini: "Ecco perchè la Serie A deve essere portata a termine"

Esclusiva TCF - Milena Bertolini: "Ecco perchè la Serie A deve essere portata a termine"

23/05/2020 - 08:00


Milena Bertolini, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana, è stata la protagonista della nostra consueta trasmissione settimanale "Tutto Calcio Femminile" su TMW Radio. Il tecnico delle Azzurre ha esordito dicendo la sua riguardo alla decisione della Federcalcio di provare a concludere sul campo la Serie A Femminile.

"Credo che sia stata una decisione di buon senso. Interrompere la Serie B e la Serie C credo sia stato giusto mentre è altrettanto giusto secondo me fare di tutto per concludere sul campo il massimo campionato. La Serie A è una lega non professionistica in quanto status ma lo è come impegno, come organizzazione e sviluppo. Credo che il campionato di Serie A debba essere concluso. Sia per dare valore a tutto quello che è stato fatto fino a fine febbraio. E poi perchè interrompere il campionato vorrebbe dire anche interrompere un processo di crescita che il calcio femminile sta facendo ormai negli ultimi cinque anni, ovvero da quando la FIGC ha fatto delle normative importanti, sono entrati i club professionistici che hanno investito e anche da quando la Nazionale è andata ai Mondiali. Ogni anno c'è stata una crescita a trecentosessanta gradi. Inoltre sarebbe un problema anche per i club stessi, costretti a tenere per mesi le proprie giocatrici lontane dai campi. Interrompi la loro crescita e la loro formazione. Si farebbe più fatica anche a ripartire nel prossimo campionato essendo stati fermi per 5/6 mesi e dunque il livello sarebbe inizialmente inferiore. Insomma, sono tante le motivazioni per cui la Serie A deve essere portata a termine".