Esclusiva TCF - Vicchiarello: "I due assist al Milan e il mondo Florentia"

Esclusiva TCF - Vicchiarello: "I due assist al Milan e il mondo Florentia"

03/06/2020 - 21:30


La pandemia ha blindato le calciatrici in casa. Ora piano, piano la situazione sta tornando alla normalità. Evelyn Vicchiarello racconta il periodo di stop e il mondo Florentia San Gimignano:

"Quanto mi è mancato il calcio giocato? Vivere lo spogliatoio, preparare una partita, beh queste cose sono mancate in questi mesi..e tanto...".

I momenti più belli e più tristi della tua carriera?

"Per fortuna ne ho tanti di momenti belli da ricordare: la vittoria della Coppa Italia con la Reggiana, la Supercoppa con il Bardolino, Tavagnacco, il mondiale Under19. Questa è stata un’emozione indescrivibile ma nello stesso tempo una delle più tristi perché siamo uscite ai tempi supplementari".

Cosa ha di speciale il mondo Florentia?

"Giocare nel Florentia è come sentirsi a casa, siamo come una grande famiglia e poi, sì, siamo una realtà piccola ma nello stesso tempo pensiamo in grande come vuole il nostro Presidente! La cosa che mi ha sempre colpito di più del Presidente è la sua grande passione e umiltà in uno sport e in un mondo, quello del calcio femminile, che a malapena conosceva eppure ci mette tutto se stesso senza farci mancare nulla".

Perché siete riuscite a mettere in difficoltà le grandi del campionato?

"Non c’è un vero e proprio perché.. abbiamo sempre preparato le partite al meglio poi con certe squadre è normale avere quello stimolo in più e maggiore attenzione ai dettagli perché sai che non puoi fare errori, altrimenti ti puniscono subito".

La tua partita più bella di questo campionato?

"Quella più bella credo sia stata quella con il Milan, eravamo sotto e siamo riuscite a ribaltarla e feci 2 assist quindi la ricordo molto piacevolmente!"

TCF (2 – segue)