Esclusiva TCF - Giulia Orlandi: "Alia all'Atletico non per soldi"

18/07/2020 - 13:20


Giulia Orlandi, una delle campionesse più amate del calcio femminile e oggi importante scouting dell’agenzia Sport Manager Group è intervenuta a "Tutto Calcio Femminile" su TMW Radio. Uno dei temi toccati è stato il trasferimento della sua amica Alia Guagni in Spagna, all’Atletico Madrid.

"Parlo a livello umano e da coetanea, perché siamo entrambe classe ’87. Oltre ad avere tutte e due amore per Firenze e la Fiorentina. Ci sono dei treni che vanno presi. Alia se voleva vivere il professionismo l’unico modo era andarsene. Questa scelta non è  dovuta a momenti o a cose andate male. E’ una ragazza che ha raggiunto tanto, vincendo con la sua squadra, la Fiorentina e diventando un’icona della sua città. Le mancava solamente il professionismo. Chi meglio dell’Atletico Madrid poteva regalarle in questo momento un’esperienza del genere? Qui non si parla né di soldi, né di altro. Se non della possibilità di vivere un’esperienza nuova. In Italia si parla di professionismo tra due anni e non sappiamo neppure come sarà. In Spagna c’è già e da una vita".

TCF (1 – segue)