Le pagelle del Pomigliano - Schioppo un muro, goal storico di Pinna

13/01/2021 - 14:05


Ecco invece le pagelle del Pomigliano.

POMIGLIANO

BALBI 6 - Cinque reti sono tante, ma non ha colpe. Brave nelle uscite in mischia, non compie grosse sbavature.

RIBOLDI 6 - Attenta e ordinata.

SCHIOPPO 7 - Un muro la 54 granata. Precisa negli interventi, a volte un po' rischiosi. Non ne sbaglia uno. Si conferma leader.

KIAMOU 6 - Nel primo tempo tiene a bada Staskova, nel secondo la subisce. Si fa comunque onore.

LOMBARDI 6,5 - Bel duello con Maria Alves, contiene la brasiliana e spesso stoppa anche Lundorf.

RUSSO M. 6,5 - Il capitano odierno fa tanto lavoro sporco. Serve sempre.

TUDISCO 6 - La meno positiva nel centrocampo granata. Nella sua zona c'è Zamanian che si muove molto. Comunque una piena sufficienza.

FERRANDI 6,5 - Faro del centrocampo granata, serve una gran palla a Moraca uscendo dal pressing bianconero nel primo tempo. Esce leggermente dolorante a metà secondo tempo.

MORACA 6,5 - Occupa una posizione a metà tra quella della prima punta e quella di trequartista. Imbecca bene Dodds e Manno in più occasioni.

DODDS 6,5 - L'inglese si conferma. Alcune sfuriate sulla destra fanno tremare Giordano e Sembrant.

MANNO 6,5 - Resiste per un tempo. Ha la prima grande occasione del match ma Tasselli è super. Parte da sinistra per accentrarsi, crea qualche grattacapo alla difesa bianconera.

MIROBALLO 7 - Suo l'assist per la rete di Pinna. Si posiziona a sinistra nel tridente offensivo dopo l'intervallo e si rende utile più in fase difensiva. Si sposta poi a destra e il risultato non cambia.

DOMI 6 - Fa il suo dovere nel mezzo.

LA MANNA 6 - 20 minuti per lei, combattente.

MASSA 6 - Buon ingresso di sostanza.

PINNA 7 - Un goal storico per lei e per il Pomigliano. E' brava a scappare alla difesa bianconera e a rimanere fredda davanti a Tasselli.

All. ESPOSITO 7 - Ci prova e fa bene. La montagna da scalare era altissima ma il mister granata propone il suo undici migliore. Nonostante la sconfitta, il mister può essere soddisfatto dell'atteggiamento delle sue ragazze. La Serie B sta per ripartire e il Pomigliano può puntare in alto.