Il Filecchio cede il titolo alla Lucchese: "Vogliamo costruire un progetto sportivo ancora più ambizioso"

21/06/2021 - 16:35


La notizia era nell'aria già da qualche giorno e ora è stata anche confermata dalla società stessa. Tramite un comunicato ufficiale, il Filecchio Women ha annunciato la cessione del titolo sportivo alla Lucchese, che inizierà il prossimo campionato di Serie C. Non uno smantellamento, ma semplicemente la nascita di un nuovo progetto sportivo dunque. Questa la nota del club toscano:

In merito alle voci e agli articoli pubblicati, è giunto il momento di fare un po' di chiarezza. La società ASD Filecchio Women finirà il suo mandato, come tutti, il 30 di Giugno. Ed era quella la data prevista per le comunicazioni ufficiali. Purtroppo abbiamo dovuto anticipare i tempi per evitare fraintendimenti.

La società non chiude assolutamente i suoi battenti, né dichiara un fallimento. Anzi. Il prossimo anno si riscriverà al campionato di Serie C interregionale sotto un nuovo nome e con una rinforzata gestione. Sono anni che la società della Lucchese 1905 ci guarda da lontano dimostrando interesse per il nostro lavoro. Quest'anno, a causa dell'emergenza Covid, il calcio dilettantistico ha subito un duro colpo, e anche noi ne abbiamo pagato il prezzo. Abbiamo scoperto in noi lacune e debolezze che non rispecchiavano il tipo di solidità che vorremmo offrire alle nostre piccole e grandi calciatrici. Tant'è che nella Lucchese 1905 abbiamo trovato quell'opportunità che cercavamo, per costruire un progetto sportivo ancora più ambizioso.

Non è questo il momento di parlare di quello che sarà il futuro, poiché la nostra stagione calcistica è finita da nemmeno 24 ore. Vogliamo solo goderci il meritato riposo e la giusta festa dopo una stagione calcistica lunga e faticosa, conclusasi con un quarto posto. Ci rivedremo, è una promessa. Con colori diversi, ma con la stessa passione e la stessa voglia di fare calcio. Grazie a tutti/e, ASD Filecchio Women.”