Chievo, Boni: "Col Brescia una prova di forza, c'è lo spirito e il clima giusto per restare in vetta"

13/10/2021 - 18:30


Attaccante del Chievo Verona Women e figura di riferimento della formazione gialloblù dentro e fuori dal campo, Valentina Boni ha parlato ai microfoni del club analizzando la vittoria in rimonta per 3-2 contro il Brescia e le possibilità di vittoria del campionato da parte della squadra. Queste le sue dichiarazioni:

“La mia azione in occasione del gol di Marenic rappresenta lo spirito della squadra, del gruppo, della voglia che abbiamo in questo campionato di andare su ogni pallone e non smettere mai di crederci, questo è il risultato.”

“Cos’è servito a ribaltare la partita? Penso che la rimonta descriva lo spirito del gruppo, la voglia di non mollare, la consapevolezza che possiamo far bene e che in qualsiasi situazione, anche sotto di due gol, abbiamo trovato la forza di reagire e di continuare, portando a casa questi 3 punti.”

“Con Jelena mi trovo bene, ci troviamo anche solo guardandoci, è bello avere una compagna di reparto con cui ti trovi. Il gol è sicuramente una soddisfazione, ma è il frutto del lavoro di tutta la squadra. Senza Jelena non ci sarebbe stato quel passaggio e senza le giocatrici prima non ci sarebbe stata quella palla. Io finalizzo, ma è tutta la squadra che fa il lavoro. Come sempre dedico il gol a tutti noi, tutte le persone che fanno parte di questa squadra.”

“Questa è una prova di forza, per molti, ma anche per noi, poteva essere una prova di maturità, ma credo che anche le 3 neopromosse non siano squadre materasso. Anche quei punti saranno importanti per il campionato.”

“C’è lo spirito, il clima e la motivazione giusta per restare in cima alla classifica. Poi i campionati sono lunghi e possono succedere tante cose. C’è tanto di bello e di buono in questo Chievo.”