Verso la 22° di A, le statistiche di Lazio-Roma

14/05/2022 - 12:15


Ad aprire l'ultima giornata di Serie A sarà il derby della Capitale tra Lazio e Roma Femminile. Le biancocelesti vogliono chiudere la loro avventura in massima categoria con un successo che sarebbe di grande prestigio, le giallorosse però si sono rese protagoniste di un 2022 strepitoso e partono nettamente le favorite. Ecco le statistiche Opta per questo incontro:

"● La Roma ha vinto 3-2 l’unico precedente contro la Lazio in Serie A, dello scorso 12 dicembre. Quella è stata anche una delle quattro partite di questo campionato in cui le giallorosse hanno subito più di una rete.

● La Roma ha vinto 13 delle 14 sfide in Serie A contro squadre neopromosse (1N) con un punteggio complessivo di 41- 17. Le giallorosse tuttavia non sono mai riuscite a tenere la porta inviolata in casa di formazioni provenienti dalla B.

● La Lazio, già retrocessa in Serie B, ha perso solo una delle ultime sette partite di campionato (2V, 4N), dopo aver collezionato sei sconfitte in altrettante precedenti. In questo intervallo temporale infatti solo Milan e Roma (0) hanno incassato meno sconfitte rispetto alle biancocelesti.

● La Roma, che tra le squadre attualmente in Serie A è quella con la striscia di imbattibilità aperta più lunga (15 – 13V, 2N) ha battuto 8-0 la Sampdoria nell’ultimo turno di campionato e potrebbe centrare due clean sheet di fila nella competizione per la prima volta da febbraio 2021 (tre).

● Si affrontano in questo match una delle tre squadre con più gol di testa all’attivo in questa Serie A (la Roma a quota 13 come il Milan, alle spalle della Juventus a 14) e una delle tre che ne hanno subiti di più con questo fondamentale: la Lazio (10), meno solo di Sampdoria (13) e Pomigliano (11).

● La Roma è l’unica squadra che conta cinque giocatrici in doppia cifra tra gol e assist in questa Serie A: Paloma Lázaro (15 – 10+5), Manuela Giugliano (12 – 4+8), Benedetta Glionna (11 – 5+6), Andressa Alves (10 – 5+5) e Valeria Pirone (10 – 7+3).

● Tra le giocatrici nate dal 2000 in avanti di questa Serie A, solo Chanté Dompig (11) ha partecipato a più gol di Noemi Visentin nel campionato 2021/22 (nove – sette reti e due assist). Proprio contro la Roma, lo scorso 12 dicembre, è arrivata la prima firma della biancoceleste nella massima competizione.

● Beatrix Fördos ha trovato nell’ultimo match di campionato (vs Verona) i suoi primi due gol e il suo primo assist in Serie A. Nel campionato in corso la biancoceleste (classe 2002) è la più giovane tra i difensori con almeno due reti all’attivo e la migliore per respinte difensive (112).

● Valeria Pirone ha partecipato a sei marcature nelle ultime tre presenze di Serie A (tre reti e tre assist), tante quante nelle precedenti 18 gare disputate (cinque reti e un assist). Dopo il gol segnato lo scorso 12 dicembre, la Lazio potrebbe diventare, dopo Verona e Inter, la terza squadra contro cui l’attaccante segna sia nel match d’andata che in quello di ritorno negli ultimi due campionati.

● Con quattro reti segnate e otto assist serviti (due dei quali contro la Lazio all’andata) in questa Serie A, Manuela Giugliano ha raddoppiato lo score personale dello scorso campionato (sei partecipazioni). La centrocampista non reailzza più di quattro gol in una singola edizione del torneo dal 2016/17 – 15 con l’AGSM Verona."

TCF