Italia, Ct Bertolini: "Ho ripensato tante volte all'Europeo, nella prima con la Francia un po' troppo presuntuose"

22/09/2022 - 15:45


Milena Bertolini, Ct della Nazionale Italiana, ai microfoni di Rai Sport è tornata a parlare dell'Europeo disputato dalle Azzurre, sicuramente fallimentare considerando le premesse, e dell'interesse verso il movimento nel nostro Paese. Queste le sue dichiarazioni: “Stiamo migliorando, culturalmente stiamo crescendo, ma il pensiero dell'italiano medio è che comunque il calcio è maschile e quando ci sono le donne percepisco che infastidiscono. Sono fiduciosa per il futuro, il professionismo è una grande rivoluzione e il calcio femminile può essere apripista per gli altri sport.”

“Ho ripensato tante volte all'Europeo, sono tanti gli aspetti da valutare quando le cose non vanno. C'era una pressione molto forte, si erano create aspettative molto alte, c'era una condizione psico-fisica non ideale e poi la prima partita con la Francia probabilmente l'abbiamo affrontata in maniera un po' troppo presuntuosa. Quel primo tempo ha condizionato il percorso, è mancata l'energia positiva.”

TCF (1 - segue)