Esclusiva TCF - Alberto Malusci: "Vi racconto le 'mie' ragazze"

Esclusiva TCF - Alberto Malusci: "Vi racconto le 'mie' ragazze"

23/10/2019 - 15:35


Alberto Malusci, quando debuttò nella Fiorentina poco più che ragazzino, fu subito etichettato come l’erede di Franco Baresi. La sua è stata una carriera importante ma non al livello del campione del Milan. Ora il "giovane Malusci" si divide tra la scuola calcio maschile della Rondinella e una collaborazione con Sport Manager Group che si occupa dei talenti del calcio femminile. Noi di Tutto Calcio Femminile lo abbiamo contattato:

"La prima delle “mie” ragazze che mi viene in mente è Emma Severini che è stata protagonista negli ultimi giorni con la nazionale giovanile. Emma è passata questa estate alla Roma ed è stata frenata da un infortunio. Ma ora è pronta al decollo. E’ una giocatrice di qualità che ha tutto, nel giro di poco tempo, per trovare spazio anche all’estero nei campionati che sono già a livello professionistico. 

Nella Fiorentina Women's, invece, c’è una ragazza già di altissimo livello, parlo della Adami. E’ una giocatrice intelligente che in mezzo al campo può coprire ben tre posizioni. Ha tecnica e qualità. Con la Fiorentina lotterà fino alla fine per il titolo. 

Mi dispiace molto, invece, per l’infortunio che ha colpito Federica Rizza. Un altro talento cristallino. Sulla carta uno dei migliori esterni del campionato. Ora sta facendo la rieducazione dopo l’intervento al crociato. Tornerà ancora più forte.

Tornando alla Fiorentina seguite con attenzione Marta Morreale, difensore centrale e centrocampista di corsa e qualità. Devo dire che le giovani calciatrici hanno uno spiccato senso critico. Che non sempre esiste tra i maschietti. Sempre restando alle ragazze, ricordatevi questi nomi: Sofia Lorieri, difensore mancina e Azzurra Corazzi play di smistamento.

La ragazza con la quale mi piacerebbe confrontarmi? Alia Guagni. Ha una spinta terribile e una velocità da uomo. Il suo calcio è devastante. La Guagni è una che fa la differenza".

Redazione TCF