Esclusiva TCF - Il punto sul mercato con l'agente Luca Grippo

30/12/2019 - 12:50


Il Calciomercato si è chiuso senza grandi colpi di scena. La sessione invernale ha proposto poco in termini di movimenti e trattative, lasciando più o meno invariato il valore della squadre dei principali campionati femminili italiani. In questi giorni abbiamo avuto modo di intervistare l'agente FIFA Luca Grippo, procuratore calcistico e rappresentante di molte giocatrici di Serie A e B, il quale ha commentato con noi di TCF questo mese di mercato. Queste le sue riflessioni:

SULLE TRATTATIVE - "É stato un mercato abbastanza povero, frutto di tante idee e condizionato purtroppo da normative e soldi che ancora non permettono operazioni importanti. La sola Orobica ha provato a fare qualche operazione anche perché non aveva altra scelta per provare a salvare almeno la faccia in Serie A".

SUI CAMPIONATI DI A E B - "Reputo che il girone di ritorno seguirà un pò il filo del girone di andata, con la Juve imprendibile e Milan, Fiorentina e Roma a contendersi il secondo posto. Stesso discorso per il campionato di B dove non ci sono stati stravolgimenti e penso che il Napoli correrà verso la promozione. Da valutare secondo me il girone di ritorno del Ravenna che potrebbe risalire. Da valutare la tenuta del San Marino".

SULLE ASSISTITE - Per quanto riguarda le nostre atlete , mi aspetto un girone di ritorno importante di Manno con la Pink Bari, un girone di ritorno nel quale Sofieke Jansen (difensore olandese classe '99 del Sassuolo) meriterebbe di avere un pò di spazio e non ultima, la nostra Manuela Coluccini, che dopo il ritorno in campo condito dal goal dopo una lunga sosta per infortunio, potrebbe diventare molto preziosa per la Roma. Occhio poi alla nostra Marta Varriale che in breve tempo è diventata una certezza per la difesa dell Empoli! Per lei mi aspetto una ulteriore crescita".