Esclusiva TCF - Gaia Brunelli (Sky): "Più la A diventa competitiva meglio è"

Esclusiva TCF - Gaia Brunelli (Sky): "Più la A diventa competitiva meglio è"

14/01/2020 - 23:35


È tornato il campionato di Serie A. Il mercato è quasi chiuso e le squadre hanno messo a punto le rose. Abbiamo contattato nuovamente e con grande piacere Gaia Brunelli, giornalista Sky che già, noi di TCF, avevamo avuto l'onore di intervistare qualche tempo fa. Gaia con la sua solita disponibilità ha risposto nello specifico alle nostre domande. Questo il suo punto di vista:

Il campionato è ripreso e la Juve spicca in vetta, la Fiorentina la segue dopo un inizio di campionato altalenante e precede a sua volta Milan e Roma. Come valuti il mercato delle quattro big finora?

"Sicuramente la Juve ha fatto un gran colpo con l’arrivo di Zamanian dal Psg. Bene anche la Roma che ha preso Ekroth che già conosce il nostro campionato. In difesa le giallorosse avevano fortemente bisogno di un innesto di esperienza e qualità anche visto l’infortunio di Di Criscio. Il Milan ha preso Begic che in mezzo al campo potrà essere un aiuto sia a livello fisico che tecnico. Forse in rossonero arriverà anche una punta. Penso comunque che sia stato un mercato utile per tutta la Serie A. Più diventa competitiva, meglio è...".

Chi secondo te si è rinforzata di più e chi pensi potrà lottare fino alla fine con la Juve per lo Scudetto?

"Il rinforzo migliore e più utile secondo me è quello di Ekroth alla Roma. È stata decisiva l’anno scorso con la Juve dopo l’infortunio di Salvai. In giallorosso potrà fare benissimo accanto a Swaby in difesa. Penso che la Juve abbia sempre qualcosa in più, ma Fiorentina, Milan e Roma non molleranno, anche perché il secondo posto vale la Champions League. Per la Fiorentina l’acquisto migliore sarà il ritorno di Lana Clelland dopo l’infortunio. E anche una ritrovata Ilaria Mauro, che pare abbia superato i problemi alla schiena, sarà sicuramente l’arma in più per Cincotta".

Per quanto riguarda la Serie B, Napoli, San Marino e Lazio sembrano essere le ammazza campionato. Pensi che la società partenopea possa raggiungere la promozione?

"Il Napoli sta facendo una stagione fantastica. Sarei felice se arrivasse in A anche se non è affiliata alla squadra maschile. Ma è una realtà altrettanto importante e in una zona d’Italia dove si respira calcio. Sarei felice anche per la Lazio per avere un derby in più l’anno prossimo!".

Capitolo Champions. Chi andrà avanti secondo te?

"Vedo favorite le solite Lione e Wolfsburg con qualche outsider. Mi è piaciuto molto il Barcellona anche se spero nell’Atletico Madrid della nostra Elena Linari. Il Psg è una realtà molto interessante e contro l’Arsenal sarà una partita pazzesca. È una Champions di grande livello!"

Caterina Cerino