Milan, Nora Heroum e una vita "Smile and fire" (1)

Milan, Nora Heroum e una vita "Smile and fire" (1)

18/05/2020 - 11:35


Un'altra storia tutta al femminile. Daily Milan ha descritto il profilo di Nora Heroum, la dinamica numero 11 finlandese del Milan Femminile, che segue il calcio da sempre e vive col motto "Smile and fire!". Ecco il ritratto della centrocampista rossonera:

"Nora nasce il 20 luglio 1994 a Helsinki, in Finlandia. Sul campo, però, parla un’unica lingua universale: quella del calcio. Si avvicina al suo sport da piccola, a cinque anni. Segue con passione gli allenamenti del fratello, sognando di diventare un giorno una calciatrice professionista. Mostra fin da ragazza una grande determinazione che la porterà a compiere i primi passi nel mondo del calcio in una squadra dilettantistica finlandese, il Viikingit, nel quartiere di Helsinki Est. Dalla tecnica sopraffina, nel 2010 si fa notare dalla dirigenza dell’Helsingin Jalkapalloklubi Naiset (HJK), una delle squadre femminili più titolate della Finlandia, vantando ben 23 campionati vinti. Ma non è tutto. L’HJK rappresenta solo il trampolino di lancio per la giovane finlandese, la quale nel 2013 trova un accordo con l’Honca, sezione femminile con sede nella città di Espoo, in Finlandia. Dopo aver collezionato 3 gol in 22 presenze, nell’anno successivo Nora passa all’Aland United. Nel 2015 lascia il campionato finlandese e approda in Danimarca, nel Fortuna Hjørring. La prima stagione in maglia biancoverde sarà segnata in positivo dai due obiettivi raggiunti: il Fortuna Hjørring, infatti, si aggiudica prima il titolo di campione della stagione 2015-2016 e poi la Coppa di Danimarca Femminile".

"Nel 2017 l’arrivo in Italia nelle fila del Brescia. Nella squadra biancoblu ha modo di conoscere le sue future compagne di squadra in rossonero, tra le quali Laura Fusetti, Valentina Bergamaschi e Valentina Giacinti. Titolare inamovibile in campionato, Nora colleziona 2 gol in 20 presenze e nel 2017 vince la finale della Supercoppa Italiana contro la Fiorentina (1-4)".

( 1 - segue)