Torres, Congia: "Mister Arca ci ha risollevato mentalmente"

Torres, Congia: "Mister Arca ci ha risollevato mentalmente"

20/05/2020 - 15:50


Valentina Congia, giovane talento della Sassari Torres, della quale è anche capitana, si è raccontata in un'intervista a Calcioinrosa. Il difensore rossoblù ha fatto un bilancio della stagione, dove le sarde erano al secondo posto nel Girone C della Serie C alle spalle del Pontedera, parlando poi del ritorno di mister Arca e delle compagne. Ecco le sue dichiarazioni:

"Siamo partite molto forte, vincendo quasi tutte le partite in programma e pareggiando solo lo scontro diretto con il Pontedera in trasferta. Abbiamo mantenuto per lungo tempo la vetta della classifica, in linea con i programmi e le ambizioni dichiarate ad inizio stagione, prima dell’improvviso calo di inizio anno, culminato in tre pareggi in quattro gare, che ci ha visto scivolare al secondo posto, determinando anche un avvicendamento a livello tecnico sulla panchina".

"Il nostro girone si è rivelato assai competitivo con squadre di valore e ben attrezzate, in particolare il Pontedera con il quale comunque abbiamo ottenuto sempre e solo pareggi nelle ultime due stagioni, senza uscire mai sconfitti nel confronto diretto".

"L’arrivo di un mister vincente e di grande carisma come Arca che avevo avuto modo di conoscere durante la mia prima esperienza a 18 anni alla Torres, è servito tanto a risollevare dal punto di vista psicologico una squadra demotivata, oltre a migliorare alcuni accorgimenti tecnico-tattici. Sono certa che se avessimo continuato il torneo avremmo potuto recuperare terreno, confidando anche nello scontro diretto tra le mura amiche con la capolista toscana".

"Questo è il mio secondo anno da capitano in squadra, un onore e una gioia inaspettata che mi sprona a gestire al meglio il rapporto con le compagne di squadra. Il ritorno di Iannella? Sandy non ha certo bisogno di presentazioni o tantomeno di indossare una fascia per sentirsi leader e guida del gruppo. La sua classe unita alla sua umiltà la rendono un punto di riferimento indiscusso per tutta la squadra".