La FA a colloquio con i club per il futuro della Super League

La FA a colloquio con i club per il futuro della Super League

19/05/2020 - 11:05


La FA ha rilasciato un comunicato nel quale sottolinea come la federcalcio inglese si stia periodicamente consultando con i club, per lavorare nel miglior modo possibile ad una ripresa del campionato, la Super League, valutando sia la fattibilità economica che quella logistica. Queste le parole del documento:

La FA si è regolarmente consultata con i club e le principali parti interessate della Super League femminile Barclays FA e del campionato femminile FA in merito alla pandemia COVID-19.
La nostra preoccupazione principale è sempre stata il benessere dei club e delle giocatrici e stiamo lavorando per identificare il modo più adatto e appropriato per tornare al calcio.
Ogni possibile scenario è stato meticolosamente analizzato e valutato al fine di trovare una soluzione per soddisfare le esigenze uniche del gioco femminile. Ciò include un esame dettagliato delle sfide finanziarie, logistiche e operative che dobbiamo affrontare durante questa pandemia.
Sebbene comprendiamo che non sarà possibile trovare una soluzione ideale ad ogni club e ogni giocatrice, è nostro dovere aiutare a supportare i club in questo periodo senza precedenti.
A seguito di una valutazione dei protocolli richiesti per il ritorno al calcio e del feedback dei club, che è cruciale per qualsiasi processo decisionale, è chiaro che ci saranno difficoltà significative nel completamento della stagione 2019/20. Stiamo continuando a consultare i club sulla possibilità di terminare la stagione 2019/20. Ciò dovrebbe però includere l'identificazione delle iscrizioni per la UEFA Women's Champions League 2020/21, che si baserebbe sul merito sportivo della stagione della Super League femminile Barclays FA 2019/20.
La nostra ambizione prevalente è quella di fornire ai club, ai giocatori e alle parti interessate il sostegno e la chiarezza di cui hanno bisogno durante queste difficili circostanze e aiutare e consentire al calcio femminile di continuare a prosperare in futuro
.”