Juventus, Braghin: "Scudetto? Accetteremo le decisioni del Consiglio Federale"

Juventus, Braghin: "Scudetto? Accetteremo le decisioni del Consiglio Federale"

20/05/2020 - 11:05


Parla la Juventus. Lunga e interessante intervista di Stefano Braghin, Direttore Generale della Juve Women, al quotidiano Tuttosport. Ecco alcuni passaggi.

"Questo lungo periodo di stop mi è servito a ripensare a tutte quelle cose che nella fretta uno dimentica. Ho fatto manutenzione nelle mie conoscenze, nella mia testa così ho la sensazione di ripartire più in ordine rispetto all’inevitabile velocità di prima".

"Sulla ripartenza deciderà il Consiglio Federale ma da dentro il sistema colgo le difficoltà di una ripartenza immediata".

"Un eventuale scudetto? Noi lasciamo la decisione al Consiglio federale: qualunque sia ne prenderemo atto. Quanto abbiamo fatto in questa stagione è scritto e rimane spetta al CF decidere se sarà premiato o meno".

"Percepisco in maniera forte l’allarme del dopo pandemia. L’allarme non va trascurato. Dopo il mondiale la percezione su questo movimento è stata superiore alla realtà. Ora con questa pandemia l’aumento dei costi generato dal dover rimettere le strutture in sicurezza e le riduzioni dei ricavi possono diventare un cocktail micidiale per un movimento appena partito. Va fronteggiata questa situazione sia dai club attraverso politiche virtuose sia dalle istituzioni che dovranno avere un occhio di riguardo. La Figc ci ha già dato supporto a livello governativo magari servirebbero interventi più strutturali".

"Questa crisi ci darà l’opportunità di capire se i discorsi della politica di voler aiutare il movimento erano dichiarazioni di intenti propagandistici o erano intenzioni concrete e verranno messe in pratica".

(1 – segue)