LND, Vicepres Caridi: "La C eSport smorza le distanze di genere"

LND, Vicepres Caridi: "La C eSport smorza le distanze di genere"

29/06/2020 - 14:35


Giuseppe Caridi, vicepresidente della Lega Nazionale Dilettanti e Coordinatore degli eSport della categoria, ha rilasciato un’interessante intervista a Napoli Magazine sottolineando come lo svolgimento della Serie C femminile eSport sia un qualcosa di molto importante per il movimento. Queste le sue parole:

Gli eSports hanno il merito di appianare ancor più le distanze di genere e sono felice per l’avvio di questo importante campionato “in rosa”. Sull’onda della eSerieD, la Serie C del nostro calcio femminile ha risposto presente, contribuendo ad allargare gli orizzonti di questo grande progetto che ci vede in prima fila.”

Il coinvolgimento dell’universo femminile non può che rappresentare un ulteriore salto di qualità nel percorso videoludico intrapreso dalla LND, per offrire a tutti i propri tesserati un’ulteriore occasione per stare insieme, divertirsi e sperimentare abilità. Il campionato femminile in corso, parimenti a quelli individuali e alla Serie D, è oggi il primo passo di quello che sarà, nei mesi a venire, una realtà sempre più solida nel panorama della Lega Nazionale Dilettanti, come anche sottolineato a più riprese dal presidente Cosimo Sibilia. Ringrazio le Società che hanno scelto di dare il loro contributo al progetto e auguro le migliori fortune sportive, e non solo, alle calciatrici coinvolte.