Filecchio, Caccamo: "Progetto che mi affascina. Su Guagni e Bartoli.."

Filecchio, Caccamo: "Progetto che mi affascina. Su Guagni e Bartoli.."

31/07/2020 - 11:30


Il nuovo acquisto del Filecchio Women, Patrizia Caccamo, storico centravanti del calcio italiano, ha rilasciato un’intervista sulle pagine de Ilnapolionline.com parlando della sua scelta, facendo anche alcune considerazioni su due terzini italiani di grandissimo valore tecnico. Queste le sue dichiarazioni:

All’inizio non sapevo cosa mi dovevo aspettare da questa nuova avventura al Filecchio, ero curiosa e poi alla fine ho accettato. È un progetto che mi affascina e al tempo stesso mi stimola tantissimo. Non vedo l’ora di cominciare questa nuova avventura e come sempre darò il massimo. Mi hanno convinti il mister e il ds, ottima impressione nei loro confronti, molto professionali e persone semplici come me.”

Il club si sta muovendo per rinforzare al meglio la rosa del Filecchio. Quello che ti posso dire è che non dovremo guardare le nostre avversarie ma pensare ai nostri risultati, perché dipende da noi e solo a fine stagione tireremo le somme.”

Guagni? Alia ha fatto una scelta professionale importante, certo per lei non è stata facile, visto che lei era anche il capitano della Fiorentina. A questi livelli si cerca sempre di fare la migliore scelta possibile. Lei avrà ponderato bene, perciò ha scelto l’Atlético Madrid, le auguro le migliori fortune possibili.

Bartoli è una ragazza splendida, ma anche un’ottima calciatrice, perciò non sono sorpresa che si stia facendo onore. Lei non solo è il capitano dell’AS Roma, ma è anche di fede giallorossa, perciò per Bartoli sarebbe stupendo se riuscisse a vincere qualcosa con i colori della Roma.