Inter, Flaminia Simonetti: "Al Milan toglierei Jane"

15/10/2020 - 11:40


"Chi toglieresti al Milan?" è una delle domande che Tuttosport ha fatto a Flaminia Simonetti in una bella intervista alla vigilia del derby di Milano.

"Toglierei Jane: è il motorino del centrocampo, molti palloni del Milan passano da lei e nelle ultime partite ha fatto la differenza".

"Cosa ho provato a giocare contro la “mia” Roma? E’ sempre un po’ strano soprattutto a me che sono di Roma e che ho giocato con molte ragazze della rosa. Però ormai ci sono abituata e avevo già giocato contro di loro nella passata stagione con l’Empoli".

"L’Inter è un grande club che ha un progetto solido e serio.  Poi a livello personale volevo vedere se in un  grande club come questo riesco a fare quel salto di qualità che ancora mi manca".

"Se vorrei restare anche in futuro all’Inter? A questa domanda non posso rispondere oggi. Qui mi sto trovando veramente bene con tutti però penso solo a fare del mio meglio giorno dopo giorno e sono molto contenta della mia scelta. Per il futuro chissà".

"La Nazionale è il sogno di tutte le bambine che giocano a pallone. Io cerco di dare sempre il meglio sia in partita che in allenamento e non vivo la Nazionale come un’ossessione ma come un obiettivo".

(2 – segue)

©ImagePhotoAcgency