Carolina Morace: "Le più forti non vengono da noi per gli stipendi"

17/10/2020 - 09:05


Carolina Morace, ex allenatrice di Italia e Milan e volto storico del calcio femminile italiano, ha parlato a La7 della differenza di reddito fra calcio maschile e femminile nel massimo campionato nostrano. Queste le sue dichiarazioni:

La differenza di stipendio fra calcio femminile e maschile? Nel calcio femminile c’è un tetto massimo di 30mila euro lordi l’anno, per questo le giocatrici più forti al mondo non vengono in Italia e questo è un handicap. Nella mia generazione le calciatrici forti venivano qui e ci hanno permesso di alzare l’asticella.

Secondo me come atteggiamento si può imparare qualcosa dalle donne, non c’è la malizia di subire il fallo e cadere, questo succede anche durante gli allenamenti. Sappiamo che ancora oggi dobbiamo rivendicare una dignità che non è ancora al 100%. Secondo me non è giusto paragonare i salari, gli uomini producono più soldi, ma secondo me il valore di un Mondiale o un Europeo maschile o femminile deve essere lo stesso.