Milan, Korenciova: "Møller? Spero sia meno forte della connazionale Harder"

17/10/2020 - 18:35


Il derby visto da Maria Korenciova, estremo difensore del Milan Femminile. La slovacca ha parlato in un'intervista alla Gazzetta dello Sport in vista della gara contro l'Inter. Queste alcune delle sue riflessioni:

"Siamo la squadra che ha subito meno gol in campionato? Ne sono orgogliosa. Ma di più lo sono per tutto il gruppo perché vediamo il frutto di anni di lavoro comune".

"Il tecnico Ganz ci ricorda sempre che siamo una squadra e si difende anche in attacco, così come si attacca dalla difesa. Siamo un tutt’uno anche se ognuna con le proprie specifiche. Ma questo è solo l’inizio, la stagione è ancora lunga e non sarà facile mantenere il livello. Dobbiamo continuare a lavorare sodo come stiamo facendo".

"Il movimento in Italia sta crescendo velocemente e la Federcalcio ci sta supportando molto così come i nostri club che stanno investendo tanto. E questo si percepisce nella maggiore competitività della Serie A. Anche in Germania dove ho giocato molti anni il calcio femminile si è sviluppato velocemente sia per quanto riguarda il campionato, sia per le competizioni Europee. In Slovacchia, invece, il mio Paese natale ha molto più appeal la Nazionale perchè tante giocatrici giocano all’estero".

"La Moller? La conosco ma ho visto soltanto video delle partite dell’Inter dal suo arrivo quest’anno. Spero sia meno forte della sua connazionale Pernille Harder, l’attaccante più forte che mi sono trovata di fronte".