Napoli, Dg Crisano: "Sogniamo in grande, ora però salviamoci"

20/11/2020 - 17:45


Intervistato da Luca Bendoni sul sito di Gianluca Di Marzio, Nicola Crisano, Direttore Generale del Napoli Femminile, ha parlato dell'ambiente azzurro e dell'inizio di stagione della squadra. Queste le sue dichiarazioni:

Poter rappresentare la città di Napoli è un’emozione forte, ma anche motivo di onore e orgoglio. La chiamata del presidente Carlino è arrivata un mese fa e mi ha riempito di gioia. Non avrei potuto dire di no, convinto dalla grande passione e dal forte sentimento del Presidente nell’illustrarmi il progetto.”

Sogniamo in grande. Sono convinto che passo dopo passo diventeremo una realtà importantissima. Saremo competitivi al massimo e ce la giocheremo con le big. Siamo una neopromossa e da tale dobbiamo pensare. Lavoriamo al massimo per formare una struttura solida, anche a livello societario.”

Per quello che ho visto nelle prime gare, il Napoli ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato. Ora vivremo alla giornata, con l’obiettivo primario che resta ottenere con tranquillità la salvezza. La rosa è di buon livello e rispetto le scelte fatte dall’allenatore Marino e dal ds D’Ingeo quest’estate sul mercato. Sto studiando, presto potrò esprimermi al meglio. Credo che con il lavoro quotidiano ci prenderemo ciò che meritiamo.”

Nel quartiere di Barra si è instaurato un grande legame con gli abitanti. La gente del posto le adora! La risposta dei tifosi è forte e questa squadra si sente figlia di Napoli. Il Caduti di Brema è proprio al confine della città. L’atmosfera è tanto passionale che, nonostante l’impianto sia chiuso causa Covid, i tifosi guardano la partita dai balconi dei palazzi che affacciano sul campo.”