Lione, Vasseur: "Battere il PSG sempre difficile, ma noi abbiamo convinzione"

20/11/2020 - 17:20


Anche il tecnico dell'Olympique Lione, Jean-Luc Vasseur, ha parlato in vista della grande sfida di campionato contro il PSG. L'allenatore delle campionesse francesi ha commentato con queste parole lo stato della sua squadra e il fatto che si giocherà al Parco dei Principi:

"Le Sommer e Karchaoui sono state lasciate a riposare in rifinitura, ma niente di grave. Ho intenzione di averle a disposizione. Sappiamo che queste sono partite dure, difficili, giocate sui dettagli. Ma ci stiamo preparando, ci siamo abituati. Andremo con questi valori e questo stato d'animo al Parco. Sono sicuramente le due migliori squadre francesi, sono partite molto difficili, è una grande opportunità perché sia ​​una grande festa. PSG? Hanno talento in tutte le posizioni".

"Noi favorite? C'è un vantaggio mentale dovuto ai risultati passati, ma restiamo vigili, c'è una sorta di umiltà ma anche convinzione. Sappiamo che nulla viene deciso in anticipo. Abbiamo vinto le ultime partite contro il PSG ma è sempre stato difficile, ai calci di rigore o nel finale. Alla fine di questa partita comunque niente sarà definito in ottica titolo".

"Giocare al Parco dei Principi? È un grande piacere tornare su questo terreno che ho conosciuto come giocatore. Oggi sono a Lione e sono molto felice lì. Ringraziamo il PSG per averci messo a disposizione questo stadio per questa partita, che deve essere una celebrazione del calcio".