Esclusiva TCF - Pistoiese, Bonacchi: "Arezzo e Filecchio le più forti, l'Empoli un modello"

22/12/2020 - 08:05


La CF Pistoiese è inserita nel Girone C della Serie C, che vede le arancioni al momento al quarto posto seppur con una gara da recuperare. Il Presidente Giampaolo Bonacchi ha fotografato cosi il raggruppamento, condividendo inoltre anche la sua ammirazione per un club protagonista in Serie A.

Le squadre più forti del girone?

"Dico due formazioni toscane: l'Arezzo e il neopromosso Filecchio".

Le calciatrici più interessanti della Prima Squadra? 

"Non vorrei fare nomi. Per noi sono tutte funzionali al progetto".

Cosa vi ha colpito del gruppo allenatori?

"La serietà e l'impegno".

Avete qualche giovane di grande futuribilità?

"Ce ne sono alcune di grande prospettiva. Crediamo che il tempo lo dimostrerà perché lavoriamo molto sul Settore giovanile".

C’è una squadra di Serie A che può fare da modello di lavoro?

"Ho sempre guardato negli anni a quella squadra che inizialmente si chiamava Valdarno, che poi ha cambiato nome in Castelfranco e che infine è diventata Empoli Ladies. Una società che negli anni ha sempre avuto un occhio molto attento al Settore Giovanile, da cui ha sempre attinto a piene mani per la Prima Squadra. Anche oggi tre giovani e fortissime ragazze come Prugna, Acuti e Di Guglielmo sono non solo titolari in Serie A ma gravitano anche in orbita Nazionale. Provengono dal Settore Giovanile quando ancora la società si chiamava Valdarno".

TCF (1 - segue)