Le pagelle di TCF, Sassuolo - Falliscono la prova le stelle Mihashi e Dubcova

23/01/2021 - 13:25


SASSUOLO

LEMEY   5   Non bene sui gol. Nel primo caso prende gol sul primo palo, sul secondo doveva allontanare lateralmente il pallone finito poi sui piedi di Andressa.

SANTORO   5,5   Soffre la coppia Bartoli-Serturini e non ha occasioni per farsi vedere in avanti. Sostituita all'intervallo per cercare uno schieramento più offensivo.

(MONTERUBBIANO   6   Cerca di creare qualche pericolo in avanti, sicuramente è anche merito suo se il Sassuolo nella ripresa è un'altra squadra).

LENZINI   6   Bravissima in un paio di chiusure nel primo tempo. Nella ripresa si sposta in fascia e va abbastanza presto in debito di condizione fisica.

FILANGERI   6   Anche lei fa la sua parte annullando di fatto Lazaro. Cerca di chiudere in occasione del primo gol ma non arriva in tempo. Ha sul destro la palla per accorciare le distanze. Calcia bene come forza e coordinazione ma non angola a sufficienza.

PHILTJENS   6,5   Un motorino inesauribile. Pressa, cerca di ripartire, chiude molte diagonali in maniera perfetta. E' una delle anime del Sassuolo.

MIHASHI   5   Finalmente doveva succedere. La giapponese sbaglia una gara. Scherzi a parte, purtroppo la sua brutta giornata provoca il primo gol per un errore in fase di uscita dalla propria area e in generale sbaglia praticamente tutto quello che può. Riportata da centrale difensiva ha un paio di sussulti d'orgoglio ma la sua non è stata una buona partita. Capita anche alle migliori.

BRIGNOLI   5,5   Gioca con molta irruenza e deterinazione ma specie nel primo tempo non la prende quasi mai. Nella ripresa passa ad un ruolo da regista che non pare troppo congeniale per lei.

(ORSI   s.v.)

DUBCOVA   5   Come per Mihashi stavolta non si è visto il suo talento che ha incantato per tutto il girone d'andata. Non crea nessuna giocata importante per sè e per le compagne. Un passo troppo compassato per l'agonismo delle giallorosse.

TOMASELLI   5,5   Può recriminare per un pallone dato male da Pirone nel primo tempo che la poteva mettere nelle condizioni di calciare a rete e rendersi pericolosa. Alterna buone giocate ad altre meno buone. In generale non si vede molto.

(CAMBIAGHI   5   Si allarga troppo spesso, forse a cercare palloni giocabili. Al Sassuolo però serve un riferimento cetrale).

BATTELANI   5   Non riesce a creare una sola occasione pericolosa per la sua squadra. Sostituita nell'intervallo.

(BUGEJA   6   Si prende la sufficienza perchè si vede benissimo che è a mezzo servizio. Cerca un paio delle sue accelerate ma non riesce a dare una svolta concreta alla gara.

PIRONE   6   La capitana ci prova fino alla fine e combatte contro tutte le avversarie che cercano di fermarla. Troppo sola nel primo tempo, dove non ha aiuti da nessuna, nella ripresa contribuisce con i suoi movimenti a mettere maggiormente in difficoltà la Roma.

Coach PIOVANI   6   Quando la sua squadra non sta fisicamente al 100% si vedono le differenze con formazioni costruite per stare lassù dove sta il Sassuolo. Un passo indietro dopo l'ottima prestazione contro l'Empoli. Anche se la Roma è attualmente una squadra da primi due posti in classifica.