Commento TCF - Juve 6 gol verso lo Scudetto, Florentia momento nero

02/05/2021 - 14:55


Il quarto Scudetto consecutivo è ormai a portata di mano. La Juventus continua la sua marcia trionfale in Serie A. Tanti gol, solo vittorie. La squadra di Rita Guarino travolge per 6 a 1 la Florentia San Gimignano. Un dominio assoluto quello delle bianconere che hanno sbloccato il risultato dopo una manciata di minuti con un tiro cross di Lundorf e hanno chiuso il loro tiro al bersaglio con una bella rete della rientrante Barbara Bonansea. In mezzo un gol di Pedersen, una doppietta di Staskova e una magia di Cernoia. E' rimasta stranamente a digiuno Cristiana Girelli che ha cercato, senza fortuna, il suo cinquantesimo centro nella Juve.

Inutile fare la cronaca di una partita a senso unico. Diciamo che indicazioni più interessanti, in chiave bianconera, sono venute da Cernoia, presente in quasi tutte le azioni più belle, da Staskova che sta diventando sempre più cattiva in fase conclusiva e dalla rientrante Bonansea che in pochi minuti ha servito un assist ed è anche andata a segno. La nota negativa, invece, è l'infortunio che ha obbligato la svedese Hurtig a lasciare il campo intorno alla mezzora del primo tempo. La Juve è pronta a vincere il suo quarto Scudetto cosecutivo. Le basterà conquistare almeno un pareggio nel prossimo turno di campionato contro il Napoli.

E la Florentia? La squadra di Carobbi non sta vivendo uno dei suoi momenti migliori. E, soprattutto continua a subire tanti, troppi gol. La rete della bandiera l'ha messa a segno Martinovic raccogliendo un assist perfetto di Cantore. Quest'ultima è stata sicuramente la migliore in campo tra le neroverdi. Per la Florentia c'è un finale di campionato senza obiettivi. Anche il tentativo di chiudere in classifica come prima delle toscane è ormai tramontato.

TCF