Hellas, Marchiori: "Conoscevamo la qualità del Sassuolo, il nostro campionato non è finito"

03/05/2021 - 18:50


Ha cercato di sostituire al meglio l'assente Asia Bragonzi. Diciamo che Giorgia Marchiori, attaccante dell'Hellas Verona, ci è riuscita solo parzialmente ma ha messo in campo tanta generosità. Ecco le sue riflessioni concesse ai canali ufficiali del club gialloblù:

"Dispiace per la sconfitta perché nei primi minuti del match siamo riuscite a contrastare la grande qualità del Sassuolo, poi però le loro ripartenze ci hanno punito. Il mio impatto sulla partita? Sono entrata in campo con l'obiettivo di esprimermi al meglio delle mie potenzialità, con grinta e determinazione. Conoscevo la forza del Sassuolo e quindi mi sono messa completamente a disposizione della squadra. Come valuto la mia stagione? Quest'anno, nonostante la mia giovane età, ho trovato tanto spazio e questo aspetto mi rende molto orgogliosa. Devo ringraziare tutta la Società, il mister e lo staff per la fiducia che mi hanno dato. Ottenere l'obiettivo salvezza con quattro giornate di anticipo è stato emozionante, ma il nostro campionato non è ancoro finito, dobbiamo continuare a lavorare per raggiungere nuovi traguardi".