Champions League, il Chelsea cala il poker e raggiunge il Barcellona in finale

02/05/2021 - 16:10


A leggere solamente il 4 a 1 finale si potrebbe pensare ad una partita semplice per le Blues di Coach Hayes ma così non è stato.

La prova si ritrova nelle lacrime a fine gare di gioia della stessa Hayes che in ginocchio fsteggia la prima finale della storia per il Chelsea.

Dicevamo di una gara meno scontato di quanto dica il punteggio perchè il primo pass finale per le inglesi è arrivato solamente grazie alla rete della Harder all'84esimo minuto.

Fino a lì un 2 a 1 che avrebbe portato le tedesche del Bayern a giocarsi il passaggio del turno nei tempi supplementari.

Invece la Harder è stata brava con un inserimento in area a battere la Benkarth.

I minuti finali vedono un Bayern che si lancia in avanti per cercare il 3 a 2 che sarebbe valso la finale per la regola dei gol in trasferta ed il Chelsea che a pochi istanti dal triplice fischio trova la doppietta di Kirby in ripartenza.

Il Chelsea aveva deluso le aspettative all'andata perdendo a Monaco ma che in casa ha ribaltato la situazione andando a guadagnarsi un posto assieme al Barcellona per la finale del 16 Maggio a Goteborg.

La finale probabilmente più scontata ma non per questo scontata.

Di certo tra due settimane in Svezia andrà in scena la partita tra due corazzate costruite con il preciso intento di alzare la Champions.