PSG, Echouafni: "Grande delusione, dovremo riprenderci per vincere il campionato"

03/05/2021 - 13:00


Il PSG cade in casa del Barcellona e viene eliminato dalla Champions League. Tnata amarezza per la formazione francese, che dopo aver eliminato il Lione era diventata la serie a candidata alla vittoria finale. Questa l'analisi del tecnico delle capitoline Olivier Echouafni a fine gara:

“C'è delusione. C'è anche molta frustrazione e tristezza per essersi fermati così vicini a questa finale. Abbiamo dato tanto, sia all'andata che al ritorno. Ma ci sono anche mancate molte cose per riuscire a superare questo turno. La differenza c'è stata in alcuni piccoli dettagli, ma i dettagli sono di grande importanza a questo livello".

"Come ho detto alle giocatrici durante l'intervallo, la parte difficile era stata segnare il gol del 2-1. Quello che eravamo riusciti a fare. Con un gol in più avremmo potuto qualificarci per la finale, purtroppo non ci siamo riusciti. Il Barcellona nel primo tempo ha avuto due occasioni nel primo tempo ed ha fatto due gol, a questo livello l'efficienza è essenziale. Noi dobbiamo migliorare su questo aspetto. Ci deve servire da insegnamento per la fine del campionato".

"Abbiamo il dovere di riprenderci rapidamente e fare il necessario per ottenere il titolo nazionale. Abbiamo ancora cinque partite, dovremo riprendere il nostro slancio per ottenere i punti che ci permetteranno di rimanere in testa".