La riflessione di TCF - Groenen prende in giro Van De Beek, quando succederà in Italia?

04/05/2021 - 02:55


Nei campionati dove il professionismo femminile è già presente da alcuni anni può succedere anche questo. Che una stella della formazione femminile prenda in giro una stella della formazione maschile. E' quello che è successo tra gli olandesi Groenen e Van De Beek.

Ai microfoni di ESPN la centrocampista del Manchester United Jackie Groenen ha raccontato di aver scherzato con il connazionale dicendogli di aver giocato più partite di lui all'Old Trafford. Lei si è sentita giustamente libera di fare questa battuta per l'ottimo rapporto che ha con l'ex Ajax che quest'anno sta clamorosamente deludendo le aspettative. Un investimento oneroso importantissimo che non ha reso come avrebbe dovuto. Può capitare. 

Una cosa assolutamente normale tra sportivi che speriamo possa presto diventare comune anche nel nostro paese. Ve la immaginate una Girelli o una Giacinti che scherzano con Ronaldo ed Ibrahimovic perchè hanno fatto un poker in stagione e loro no? Il professionismo speriamo che possa regalare maggiori momenti di unione ed interazione tra il maschile ed il femminile. Per crescere e soprattutto confrontarsi.

Perchè Ronaldo ed Ibra non avranno segnato quattro gol in una partita di Serie A quest'anno ma potrebbero raccontare come fanno ad essere così in forma alla loro età oppure spiegare come si affronta un match importante di Champions League o con la propria Nazionale. La loro alimentazione pre gara e tante altre cose.

Confronto. Fondamentale per crescere da ambo le parti. Dal lato femminile nella professionalità, dal lato maschile nella spensieratezza che possa riavvicinare il loro mondo ai tifosi. Gli stessi tifosi che rivedono il "vecchio maschile" nell'attuale femminile, con calciatrici alla mano che spendono senza problemi una parte del loro tempo con loro. Sempre con il sorriso.

TCF - Jacopo Calamai