Arezzo, Pelliccione: "Con la Torres sarà tirata fino all'ultimo"

03/05/2021 - 17:00


L'Arezzo Femminile conquista altri tre punti importanti e continua la sua cavalcata nel Girone C della Serie C alle spalle della capolista Bologna e appaiata alla Torres. Le toscane hanno superato agevolmente la Roma XIV e ora si prepareranno alla delicata sfida proprio contro le sarde. Questa l'analisi del tecnico Tiziano Pelliccione, che però deve anche fare i conti con un infortunio:

"L'infortunio di Lulli? Si dispiace per come è andata. Soprattutto perchè il risultato era già largamente a nostro favore e nel prossimo weekend avremo lo scontro diretto contro la Torres. Lulli è una pedina importante per la nostra squadra, vedremo in settimana l'entità di questo infortunio e speriamo non sia nulla di grave".

"La vittoria? Come ci è successo anche nelle ultime settimane il difficile è stato riuscire a trovare gli spazi per fare male. Dobbiamo migliorare poi sul discorso della concretezza perchè abbiamo fallito troppe occasioni prima di sbloccarla. Poi una volta fatto l'1-0 la partita ha subito cambiato registro ed è stata in discesa".

"Nella prossima sfida contro la Torres sicuramente non ci capiteranno tutte queste occasioni in pochi minuti, magari ne arriveranno poche in tutto il match. Ma come potrebbe essere per loro perchè sarà una partita tirata fino all'ultimo secondo. Quindi dovremo essere più fredde e concretizzare già alle prime occasioni".