19a Giornata di Serie A - La Top11 di TCF

04/05/2021 - 15:30


Diciannovesima giornata terminata con la solita dose di gol e spettacolo.

In tante hanno brillato ma per TCF queste 11 hanno fatto qualcosa di speciale.

Ecco quindi la TOP11 di TCF schierata con un 4-4-2 che praticamente è un 4-2-4:

GIULIANI

Il portiere della Nazionale subisce una rete sulla quale è esente da colpe ma compie un intervento eccezionale su una violenta conclusione dal limite dell'area di Cantore. 

SOFFIA

È in uno stato di forma eccezionale e cresce di partita in partita. Dietro dalla sua parte non si passa e la sua grande fiducia la si vede nelle proiezioni offensive dove offre supporto alle compagne.

SANTORO

Nella formazione camaleontica offerta stavolta da Piovani si ritrova mezzala. Sembra l'abbia sempre fatto. Segna un gol di sinistro e solo il palo le toglie la gioia della doppietta.

OLIVIERO

Protegge la sua fascia da qualsiasi velleità delle sammarinesi. In più si propone in fase offensiva fornendo cross ed assistenze continue alle punte. Alcuni tiri dalla distanza vanno vicini al bersaglio grosso.

BUGEJA

La migliore tra le migliori di giornata. Pazzesca. Mostra tutto il suo talento, la sua tecnica e soprattutto la sua forza fisica. Il secondo gol partendo dalla sua area di rigore è un qualcosa che solo a dirlo appare incredibile. Eppure l'ha fatto davvero.

CERNOIA

Continua il suo magic moment. Magie in continuazione e non fine a se stesse. Realizza un gol e pennella un assist. Giocatrice eccezionale.

HUCHET

Sblocca la gara con un bellissimo gol al volo. Le sue qualità balistiche ormai abbiamo imparato a conoscerle. Come la sua freddezza dagli undici metri. Per il resto il solito lavoro di rottura e costruzione in mezzo al campo per cogliere una vittoria fondamentale.

MARINELLI

Doppietta, ma quasi non fa più notizia. Stagione di livello altissimo. Senza dubbio la migliore in campo. L'Inter sa bene da dove deve ripartire per cercare di evitare un'altra stagione anonima.

NOCCHI

È sicuramente la calciatrice che ha cambiato volto al Napoli negli ultimi mesi. A suon di gol. Dalla doppietta contro la Florentia alla doppietta contro San Marino che vale tantissimo per le azzurre. Vive la gara con la passione di una napoletana acquisita. I due gol sono molto belli e ne sfiora altri.

STASKOVA

Se solo avesse continuità la Juventus non avrebbe bisogno di trovare un'attaccante in più per fare il salto di qualità in Europa. In Italia la sua forza fisica le permette di fare il bello ed il cattivo tempo. Doppietta e partita indirizzata.

SABATINO 

La testa conta tantissimo nello sport. C'è chi dopo un rigore sbagliato sparisce dalla gara risultando ancora più dannoso alla propria squadra e chi invece si rimette a fare quello che sa fare. Per la Sabatino sono i gol. Da sempre. Doppietta e gara decisa. 

TCF - Jacopo Calamai