Roma, Ciccotti: "Io fortunata, non mi sono mai sentita discriminata"

10/06/2021 - 16:10


La centrocampista giallorossa Claudia Ciccotti è stata protagonista di un nuovo appuntamento con ‘A Scuola di Tifo’, il progetto di Roma Cares che punta a sensibilizzare gli studenti su tematiche socialmente rilevanti. Da un anno a questa parte, il programma è dedicato a Willy Monteiro, il ragazzo capoverdiano brutalmente ucciso nel 2020 a Colleferro. Stavolta la giocatrice ha incontrato virtualmente 20 alunni di seconda media dell’I.C. Viale Vega e il tema affrontato è stato quello della parità di genere. Queste le parole di Ciccotti:

"Io personalmente sono stata fortunata, non mi sono mai sentita discriminata in quanto donna che gioca a calcio. Mi sono sempre circondata di persone che mi hanno sostenuto e non mi hanno ostacolato nel raggiungimento dei miei obiettivi. Ma non per tutte è così. Molte donne ancora oggi si trovano a lottare per conquistare i propri sogni o per fare semplicemente uno sport che per molti è considerato solo maschile. Sono tante le persone che ancora oggi ci chiedono se il calcio femminile sia uguale a quello maschile, perché in tanti non conoscono il nostro mondo, anche se finalmente le cose si stanno muovendo nella direzione giusta".