Lazio in Campidoglio, Santoro: "Discriminazione sulle donne? Non staremo zitte e buone"

09/06/2021 - 13:30


Grande soddisfazione in casa Lazio Women per l'evento in Campidoglio che ha visto la premiazione delle biancocelesti dopo il successo della Serie B. A parlare per l'occasione è stata anche Martina Santoro, una delle leader del gruppo:

"Vorrei ringraziare le mie compagne. Senza di loro nessuno sarebbe qui. Cogliere le occasioni è importante e per questo ho scritto due righe per sensibilizzare tutti sul tema della discriminazione sulle donne. Non staremo zitte e buone. Mi rivolgo a tutti: continueremo a sederci dove vogliamo, a giocare a calcio finché ci reggono le gambe. Lo faremo per chi ha sofferto, per chi soffre e per chi non ha il coraggio di lottare. C'è un'unica unità di misura, il sacrificio. Una donna tace davanti a tanta ignoranza".