TCF 'Speciale promosse in C' - Trastevere, Ciferri: "L'obiettivo è quello di diventare la terza forza della Capitale"

20/07/2021 - 14:45


E' stata una cavalcata fantastica. La promozione in Serie C del Trastevere Femminile è il risultato di un progetto biennale portato avanti con idee e competenza da Claudio Ciferri. "Il mio ruolo?  Quest'anno ho fatto il manager all'inglese. Alla Ferguson tanto per capirci. Forte dell'entusiasmo del presidente Pierluigi Betturri, abbiamo conquistato la Serie C sul campo. Noi i titoli non li compriamo".

La promozione era una speranza, non un obiettivo. "Ho creato un gruppo di lavoro di altissimo livello, a cominciare da Andrea Cattaneo che veniva da quattro anni nei College americani. Abbiamo anche trovato un gruppo di calciatrici giuste. Tutte hanno giocato senza rimborsi. Passione pura. In finale eravamo sfavoriti ma siamo riusciti a capovolgere il pronostico".

E ora tutto è pronto per un nuovo salto di qualità. "Nel prossimo campionato l'obiettivo sarà conquistare la salvezza. Consolidarci a livello di Serie C. Con tre gironi a 16 squadre mi immagino un livello più alto rispetto al passato. Poi, nel giro di qualche anno vogliamo diventare la terza forza calcistica femminile della Capitale. Un traguardo che abbiamo già centrato con la squadra maschile. Mi immagino i prossimi derby con la Res Roma. A patto che le squadre della Capitale siano inserite tutte nello stesso girone.  Noi stiamo verificando se è possibile trovare un'intesa con altri club.".

TCF (1 - segue)