TCF Mercato - Ufficiale: Padova, rinnovano Gallinaro e Spagnolo

21/07/2021 - 18:35


Il Padova Femminile ha iniziato a programmare la prossima stagione nel campionato di Serie C. Il club veneto ha infatti annunciato i rinnovoi di Alice Gallinaro e Laura Spagnolo, giovani talenti della formazione biancoscudata che già lo scorso anno hanno dato grandi dimostrazioni. Questi i due comunicati dei rinnovi:

La prima conferma in casa biancoscudata arriva da parte di Alice Gallinaro, giovane esterno alto offensivo che nella scorsa stagione si è posizionata al terzo posto nella classica interna delle marcatrici padovane. Grazie Alice e un grande in bocca al lupo per questa nuova stagione biancoscudata!

"Anche Laura Spagnolo dice SÌ al biancoscudo e rinnova il sodalizio con il Calcio Padova Femminile! Il mastino del centro campo, che abbiamo imparato a conoscere in campo per la sua grinta e la sua determinazione, riporta anche fuori dal rettangolo di gioco questa sua ultima caratteristica dichiarandosi fiduciosa sulle caratteristiche della squadra e sul valore del gruppo in vista della nuova stagione."

Gallinaro ha così commentato la decisione di rinnovare il contratto: “La preparazione di una nuova stagione ha sempre dei punti di domanda e delle zone d’ombra dati da rivoluzioni interne e nuovi obbiettivi da raggiungere. L’importante è mantenere i punti fermi che abbiamo raggiunto nelle stagioni precedenti in ottica campionato 2021/2022. Il progetto Padova si conferma ambizioso e concentrato sulla valorizzazione delle giovani motivo per il quale ho deciso di sposare a pieno la filosofia societaria e mi metto a disposizione di mister e compagne per ottenere le soddisfazioni che il gruppo merita.

Queste, invece, le parole di Spagnolo: "L’inizio di una nuova stagione sportiva ti da sempre una grande carica. Ancora un mesetto ed inizieranno gli allenamenti con la squadra e noi non vediamo L’ora. Ci sono stati dei cambiamenti all’interno della società e ci sono stati posti degli obbiettivi da raggiungere. Abbiamo delle basi solide da cui ripartire ma cercheremo di migliorarci ancora di più per puntare sempre più in alto. Faccio il mio più grande in bocca al lupo alle ragazze fuori per infortunio e spero possano rientrare in campo al più presto perché siamo una squadra e c’è bisogno dell’ aiuto di tutti."