Esclusiva TCF - Cortefranca, Assoni: "L'obiettivo è la salvezza, possiamo centrarlo"

21/07/2021 - 14:05


E' una dei primi colpi di mercato del neo promosso Cortefranca. Mara Assoni, attaccante classe '95, è tornata a casa dopo un percorso di buon livello nel calcio femminile italiano. "Perchè ho scelto il Cortefranca? Prima di tutto perchè sono figlia di questo territorio. Poi perchè insieme alla promozione in Serie B c'é un progetto interessante. La società è guidata da figure serie e appassionate. E tutti mi parlano molto bene di mister Salterio".

La sfida del Cortefranca è conquistare la salvezza. Non un obiettivo semplice da centrare. Assoni pensa positivo: "Sarà durissima ma ce la possiamo fare. Il campionato di Serie B è terribile. Lo dico avendolo vissuto lo scorso anno con il Brescia. In questo torneo sono previste tre retrocessioni. Tante visto che parliamo di 14 squadre partecipanti. Dovremo lottare ogni partita, dovremo cercare in ogni gara di conquistare qualcosa. Come ha dimostrato l'ultimo torneo un punto in più in classifica può valere la salvezza. Quindi sarà fondamentale essere sempre concentrate al cento per cento. Un calo di tensione può condannarti".

TCF (1 - segue)