Palermo, Dragotto: "Non ci siamo poste un obiettivo, vogliamo goderci questa B"

14/09/2021 - 19:50


Chiara Dragotto, bomber del Palermo Femminile, ha parlato sulle pagine di Calciofemminileitalia al termine del match con la Pink Bari, vinto dalle pugliesi per 2-1. L'attaccante ha sottolineato la buona partita fatta dalle rosanero, soffermandosi sugli obiettivi della squadra in questo campionato. Queste le sue parole:

“Stiamo alzando di più il ritmo. Anche le avversarie ci aiutano ad alzare il ritmo. Sappiamo che dobbiamo migliorarci domenica dopo domenica per adattarci a questa categoria e cercheremo di farlo il prima possibile.”

“Sicuramente la coach cercherà di analizzare subito gli errori e capire dove siamo state carenti in questa partita per preparare al meglio la gara contro il Cortefranca di domenica prossima. Sappiamo anche che abbiamo seguito bene le indicazioni del pre-gara e quelle che ci ha dato durante l’intervallo. Poi ovviamente va dato merito anche al Bari che ha giocato un’ottima partita e l’ha spuntata alla fine. Siamo una squadra con buone caratteristiche e buoni numeri. Potremmo dire la nostra in questo campionato partita dopo partita.”

“L’anno scorso non ci eravamo prefissate un obiettivo e poi è arrivata una promozione strameritata a parer mio. Per quest’anno non ci siamo prefissate un obiettivo. Non conosciamo la categoria, sappiamo che ce la vogliamo godere. Tra qualche giornata, quando inizieremo a capire qual è l’andazzo della stagione, forse ci porremo un obiettivo e capiremo fin dove ci possiamo spingere.”