Empoli, Ulderici: "Il risultato non ci premia, ma con questo atteggiamento faremo bene"

12/10/2021 - 12:35


Fabio Ulderici, tecnico dell'Empoli Femminile, ha parlato ai microfoni del club toscano analizzando la sconfitta del weekend contro il Sassuolo. Una partita in cui le azzurre dopo esser andate sotto di 3 reti, sono riuscite quasi a ribaltare l'incontro. Queste le dichiarazioni del mister empolese:

“Dispiace perché ci abbiamo creduto fino alla fine ed eravamo convinti di potercela fare a un certo punto. Sapevamo di dover affrontare una squadra forte, prima in classifica, che ha grandissima qualità. Siamo rimaste in gara, le ragazze sono state bravissime. Nel secondo tempo lo svantaggio è aumentato, c’era il rischio di mollare ma non l’abbiamo fatto. Siamo rimaste in gara, abbiamo fatto due gol e abbiamo avuto la possibilità anche di fare il terzo. E’ chiaro che poi gli episodi cambiano tanto le partite, nel bene e nel male. Le ragazze sono state brave fino alla fine e sono contento e certo che con questa convinzione, faremo bene.”

“Quando vai sotto di 3 gol, per tornare in gara puoi concedere qualcosa all’avversario, però non è così scontato rientrare. Siamo state attente di sfruttare le occasioni create, abbiamo creato anche altre situazioni importanti, guadagnando spazio. C’è rammarico perché il risultato non premia, però voglio essere positivo, guardando avanti e dicendo che con questo atteggiamento faremo bene.”

“La traversa finale di Mella è stata clamorosa, la palla è caduta sulla linea. Le ragazze sono state tutte brave, le situazioni nascono perché tutte fanno bene. Dobbiamo prendere da questa partita il buono e avere la forza di continuare a fare ciò in cui crediamo, le ragazze crescono di settimana in settimana.”

“Adesso abbiamo due settimane di sosta, le utilizzeremo per riposarci un po’ e ripartire con serenità nel nostro percorso di crescita. Con la Lazio faremo il massimo per disputare una grande gara.”