L'analisi di TCF - Chelsea, un'armata (quasi) imbattibile

13/10/2021 - 10:20


Il Chelsea Women, prossima avversaria della Juventus in Champions League, non necessita di molte presentazioni. La squadra di Emma Hayes, da anni superpotenza del calcio inglese ed europeo, si presenta alla sfida con le bianconere di Montemurro forte di quattro vittorie su cinque in Women's Super League. L'unico ko, alla prima giornata, l'ha rimediato nel derby di Londra contro l'Arsenal. Poi un filotto di quattro successi: il 4 a 0 all'Everton, il roboante 6 a 1 al Manchester United, il 3 a 1 al Brighton e, per ultimo, il 2 a 0 al Leicester. Al quadro dei risultati ottenuti si aggiunge la vittoria per 4 a 0 sul Birmingham nei quarti di finale di FA Cup 2020/21. In campo europeo, il Chelsea ha esordito nel girone A pareggiando con il Wolfsburg per 3 a 3 in una sfida rocambolesca agguantata all'ultimo minuto da Pernille Harder.

Le Blues si sono presentate in Champions League da vicecampionesse in carica. L'ultima finale disputata le ha viste soccombere di fronte all'infallibile Barcellona, campione di tutto. La formazione di capitan Eriksson si è comunque consolata con la vittoria della Super League 2020/21, arrivata dopo un emozionante testa a testa con il Manchester City. Sono diventati così cinque i titoli inglesi negli ultimi sette anni per le Blues. Adesso, nella bacheca di Kingsmeadow, manca l'alloro europeo, sfiorato pochi mesi fa. Si tratterebbe di una seconda volta per una formazione inglese in Champions, dopo la vittoria dell'Arsenal nell'edizione 2006/07. E questo Chelsea, farcito di stelle del calcio europeo e mondiale, è assolutamente in grado di raggiungere l'obiettivo.

Marco Cicali