Empoli, Cinotti: "Dobbiamo migliorare l'approccio, ma brave a restare sempre in partita"

12/10/2021 - 18:45


Norma Cinotti, numero 10 dell'Empoli Femminile, ha parlato davanti le telecamere del club analizzando la sconfitta per 3-2 contro il Sassuolo. Una sfida in cui, dopo il 3-0 neroverde, le empolesi hanno trovato la forza di provare a rimontare. Queste le dichiarazioni della giocatrice toscana:

“C’è tanta amarezza per come è finita la partita, dobbiamo prendere la reazione e i due gol, quello che c’è stato di buono. C’è da migliorare molto l’approccio iniziale, perché subire gol all’inizio ti taglia le gambe. Siamo state brave a rimanere sempre in partita, soprattutto sul 3-0, in cui il parziale è importante. Noi non abbiamo mollato e ci abbiamo creduto fino alla fine. Dispiace sia andata così e speriamo che i punti arriveranno.”

“Ci abbiamo creduto fino alla fine, con tutta la squadra, lo staff e i tifosi. Sentivamo tutti presenti, eravamo tutti uniti e infatti ci credevamo davvero. Ci dispiace molto perché meritavamo un punto. Quando giochi con queste squadre, se concedi loro qualcosa è inevitabile che ti facciano male, però abbiamo giocato con le prime in classifica e siamo riuscite a dimostrare il nostro valore.”

“Adesso sarà importante ricaricare le pile in queste due settimane e andare a riprenderci tutti i punti che abbiamo lasciato indietro fino ad ora.”