Esclusiva TCF - Ivrea, Pres Tridello: "Io, mia moglie Mariella, l'amico Braghin, il mio gioiello Montecucco e un grande allenatore come Pairotto"

12/10/2021 - 15:45


La favola continua. Seconda parte dell'intervista a Roberto Tridello presidente dell'Independiente Ivrea, protagonista nella prima giornata di campionato di una clamorosa vittoria in casa della Ternana.

"Le ragazze sono la mia famiglia. Io sono un padre-presidente. Noi garantiamo solo un rimborso benzina. E magari qualche bella cena insieme".

L'Independiente è un progetto al femminile molto serio.

"Abbiamo 25 ragazze in prima squadra e 75 tesserate nel settore giovanile. Facciamo i campionati Under 10, 12, 15, 17. Siamo un punto di riferimento per il territorio. Peschiamo anche in Val d'Aosta".

Cosa le dice il suo amico Braghin?

"Mi dice di tenere duro. Che l'Ivrea è una grande storia che potrebbe avvicinare sponsor disposti a dare una mano".

Uno dei segreti della squadra è la guida tecnica.

"Massino Pairotto è un allenatore formidabile. Ho visto come ha preparato la sfida con la Ternana. Alle ragazze ha detto: "Andiamo a prenderle alte". Ha azzeccato tutto. Fantastico. e al suo fianco c'é Pasqualino Di Bartolo. Sia chiaro, sono amici che mi danno una mano gratis".

Dove può arrivare la sua squadra?

"Con quattro retrocessione l'obiettivo è la salvezza. Spero di fare tanti punti nel girone d'andata. Magari una ventina. A trenta massimo trentadue c'é la salvezza. Però resto stupito nel vedere che la mia squadra a costo zero lotta e domenica scorsa ha vinto con realtà che investono 2-300 mila euro. Noi vinciamo perchè siamo una famiglia,  siamo un gruppo fantastico".

Con alcune figure di riferimento.

"Montecucco è fantastica. Classe e serietà. Tra le giovani ti segnalo Sabrina Angela che è anche del mio Paese".

Domenica affronterete il Genoa, un'altra delle grandi.

"Vedremo. Me la sento bene".

C'é un altro segreto di quasta favola Ivrea?

"Mia moglie Mariella. Mi segue da quando giocavo a calcio".

Cosa regalerebbe al campionato di Serie C?

"Una televisione che trasmette le partite. Il livello è cresciuto tanto. Il nostro campionato vale questo tipo di attenzioni".

TCF (2 - fine)