Il Dg Galoppi: "La Ct Bertolini si affiderà al blocco Juve per vincere con la Svizzera"

24/11/2021 - 18:20


Intervenuto a One Station Radio, durante il programma "Serie Al femminile", Roberto Galoppi, ex Direttore Generale di Empoli e Chieti, è tornato a parlare della prestigiosa vittoria in Champions della Juve e dei prossimi impegni della Nazionale di Milena Bertolini. Queste le sue riflessioni riportate da IlNapolionline:

"La Juventus ha compiuto un’impresa vincendo per 0-2 in Germania contro il Wolfsburg. La compagine bianconera ha lanciato un segnale importante al movimento femminile, anche in campo internazionale. L’Italia di Bertolini? Contro la Svizzera non è la partita per fare esperimenti, anzi si affiderà al blocco Juventus per vincere la partita. Sono a pari punti ed è il classico scontro diretto al vertice. In caso di qualificazione al Mondiale nel 2023 in Australia, si partirebbe dal quarto di finale conquistato in Francia. Il passaggio al professionismo? Sicuramente cambieranno tante cose. Ingaggi e mutualità diversa, oltre che un miglioramento delle strutture. Purtroppo questo a discapito delle squadre, come Napoli e Pomigliano che non hanno alle spalle club maschili. Mister Piovani? E’ un ottimo allenatore, il suo curriculum parla chiaro. Con il Sassuolo si sta confermando come gioco e continuità, aspetto che non tutte le squadre hanno dimostrato in questi anni. Un merito per la compagine neroverde che se la sta giocando per i primi posti ed è l’antagonista della Juventus per il primo posto”.