Esclusiva TCF - Rever, Grassi: "Abbiamo uno staff di altissimo livello, il primo obiettivo è la salvezza ma speriamo di fare ancora meglio"

25/11/2021 - 14:05


E' arrivata ed è stata subito promossa capitana. "Un onore e una grande responsabilità". Giorgia Grassi, difensore, è una delle figure simbolo della Rever Roma. Un club che è entrato da poco nel femminile ma che si sta facendo onore nel campionato di Serie C. A conferma di una struttura societaria forte e di un progetto calcistico di ottimo livello.

"Ho trovato un club serio e ambizioso che ha messo a disposizione di noi calciatrici uno staff di altissimo livello. Abbiamo a disposizione oltre alle figure tecniche anche un fisioterapista, il preparatore atletico, un allenatore dei portieri. Un gruppo di lavoro da campionato superiore".

Avete un pò faticato all'inizio.

"Normale. Siamo una squadra quasi completamente nuova. Abbiamo avuto bisogno di un pò di tempo per trovare la giusta identità comune. Ma ora la Rever è partita. Il nostro primo obiettivo è quello di conquistare la salvezza. Ma visto che stiamo crescendo velocemente la speranza è quella di conquistare la metà classifica".

Domenica vi aspetta il derby con la Res.

"Cercheremo di rendere la vita dura a una formazione che è stata costruita per vincere il campionato".

Chi potrebbe ostacolare le ambizioni della Res?

"Anche il Chieti ha la rosa giusta per salire in Serie B".

Da difensore domenica dovrai vedertela con avversarie molto forti.

"A cominciare da Nagni e Palombi. Ho giocato insieme ad alcune ragazze della Res, ad esempio con Nicosia e Simeoni. Sono tutte molto forti".

TCF (1 - segue)