Independent, D'Errico: "Pur essendo una neopromossa possiamo stuzzicare tutte le squadre"

12/01/2022 - 15:50


Centrocampista classe 2002 in forza all'Independent, Maria Teresa D'Errico si è raccontata sulle colonne di Calcio Femminile Italiano analizzando la stagione della formazione campana e condividendo gli obiettivi prefissati in vista di questa seconda parte di campionato. Queste le sue dichiarazioni:

“L’obiettivo più importante per quest’anno era fare bene e dare filo da torcere a tutte le squadre, come stiamo facendo, pur essendo una squadra neopromossa. Il mio obiettivo era ed è proprio quello di crescere e di far emergere le mie qualità.”

“Abbiamo avuto diversi alti e bassi, credo sia una cosa normale durante un campionato. Siamo soddisfatte in parte, avremmo potuto conquistare più punti in diverse gare. La differenza tra Eccellenza e Serie C è davvero molto molto grande. In questo campionato ogni partita ovviamente è a sé, visto che le squadre sono  molto preparate e non ci possiamo permettere cali di concentrazione in nessun momento. Nel campionato d’Eccellenza le partite erano meno tirate ed avevano ritmi bassi. Ora è totalmente diverso.”

“Fino ad ora non sono riuscita a tirar fuori tutta me stessa, forse per i minuti giocati, forse per la poca esperienza. Cercherò di fare il più possibile per concludere il campionato nel migliore dei modi, togliendomi diverse soddisfazioni.”

“Il nostro girone è un girone molto competitivo composto da squadre di alta qualità e alcune di molte esperienza. Noi pur essendo una neopromossa abbiamo un organico che ci permette di stuzzicare tutte le squadre. La speranza va a i sacrifici fatti con questo gruppo, ci auguriamo che i progetti seminati nel 2021 possano portarci ad un grande traguardo.”