Chievo, Mombelli: "Qui per la serietà e la professionalità del club, spero un giorno di arrivare in A"

13/01/2022 - 17:00


Neoacquisto del Chievo Women, Elena Mombelli si è subito raccontata ai microfoni gialloblù analizzando le motivazioni che l'hanno spinta a scegliere il progetto veronese e condividendo le ambizioni che nutre con questa maglia. Queste le sue dichiarazioni:

“Ho accettato la proposta del Chievo per la serietà, la professionalità e l’attenzione per le atlete che questa società mette ogni giorno. Conosco già molte delle mie nuove compagne, che mi hanno parlato benissimo di questa grande famiglia.”

“Venendo qui mi aspetto di crescere e migliorare ogni giorno, prendendo esempio dalle giocatrici più esperte presenti in rosa. Dovrò allenarmi al meglio, per farmi trovare pronta quando il mister mi chiamerà in causa, così da poter dare il mio contributo affinché tutto il team possa sempre fare meglio e ambire ai traguardi prestigiosi che il Chievo merita.”

“Il mio ruolo principale è la centrale di difesa, anche se sono spesso stata impiegata come centrale di centrocampo. Le peculiarità che ho sono sicuramente la potenza fisica, la capacità, grazie alla mia altezza, di colpire di testa, la grinta e l’aggressività che metto sia negli allenamenti che in campo. Un sogno a lungo termine? Beh, poter giocare un giorno in Serie A.”