Roma, Lind: "Volevo sperimentare il calcio italiano, vorrei giocare più partite possibili"

13/01/2022 - 10:40


La Roma Femminile ha annunciato l'ingaggio di un nuovo portiere. La formazione giallorossa si è infatti rinforzata con l'estremo difensore svedese Emma Lind, giocatrice classe '95 che arriva nella Capitale dopo aver difeso in questi anni i pali del Rosengård. Il portiere scandinavo si è raccontata ai microfoni del club condividendo anche le motivazioni che l'hanno spinta a intraprendere l'avventura italiana. Queste le sue dichiarazioni:

“Ho deciso di scegliere la Roma perché volevo sperimentare il calcio italiano e la cultura calcistica italiana. Ci sono diversi motivi per cui ho scelto di venire qui. Mi aspetto un campionato duro, pieno di calciatrici rapide e tecniche.”

“Che tipo di portiere sono? Sono molto attiva, mi piace partecipare al gioco, cerco di comunicare molto con le compagne per aiutarle a gestire le diverse situazioni. Sono un portiere tosto, mi piace essere parte del gioco, prendermi i miei spazi. Sono brava con i piedi e a rinviare lungo.”

“Vorrei giocare più partite possibili, sono qui per questo. Ma vorrei conoscere anche un modo diverso di giocare a calcio e vedere in cosa il calcio italiano è diverso da quello svedese.”