Serie A, l'analisi e il programma della 22° giornata

14/05/2022 - 08:00


È tutto pronto per l’ultima giornata di campionato, che sarà caratterizzata dal derby salvezza tra Napoli e Pomigliano e dal doppio importante appuntamento delle bianconere, attese oggi dalla sfida in casa del Milan e lunedì dalla premiazione che si svolgerà allo Juventus Stadium in occasione del match di Serie A maschile tra Juve e Lazio. A consegnare a Gama e compagne il trofeo per la vittoria del quinto Scudetto consecutivo saranno il presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani e l’amministratore delegato TIM Retail Marco Sanza.

Prima di proiettarsi sulla finale di Coppa Italia Socios.com in programma a Ferrara il 22 maggio, tifosi e appassionati potranno godersi le emozioni degli ultimi 90’ di campionato. All’appello manca un solo verdetto: solo una tra le due società campane potrà infatti festeggiare la permanenza nella Serie A TimVision, evitando di retrocedere insieme a Lazio ed Hellas Verona. La sfida verità tra azzurre e granata andrà in scena oggi alle ore 14.30 allo stadio ‘Piccolo’ di Cercola. Le padrone di casa, dopo essersi salvate al fotofinish anche nella passata stagione, condannando alla B la San Marino Academy, hanno un punto in meno delle rivali e, di conseguenza, sanno di avere un solo risultato a disposizione. Il successo nell’ultimo turno sul campo dell’Empoli ha dato morale all’undici del duo Castorina-Domenichetti, consapevole di avere il destino nelle proprie mani. Ma le calciatrici del Pomigliano, per non vanificare l’ottima prima parte di stagione, vogliono rovinare i piani delle ‘cugine’, conquistando l’obiettivo che fino a qualche settimana fa - soprattutto dopo la vittoria sul campo dell’Inter - non sembrava essere in discussione.

Alla stessa ora al centro sportivo ‘Vismara’ si disputerà la quinta sfida stagionale tra Milan e Juventus. Le rossonere, che non battono le rivali dal 2018 (per le statistiche Opta clicca qui), in campionato sono reduci da dieci risultati utili consecutivi e, dopo il netto successo nel derby, cercheranno di conquistare altri 3 preziosissimi punti per chiudere nel migliore dei modi una stagione vissuta con troppi alti e bassi. Ad inaugurare la 22ª giornata saranno invece Lazio e Roma, pronte a dare vita a una stracittadina caratterizzata - come avvenuto all’andata - da gol e spettacolo, con le biancocelesti intenzionate a salutare la A centrando la prima vittoria contro una big.

Domenica si ripartirà invece dal terzo e ultimo derby, quello tra Fiorentina ed Empoli. La squadra viola, che ha conquistato la salvezza nell’ultimo turno grazie al successo di misura sul Pomigliano, è imbattuta nei sei confronti disputati contro le rivali (quattro vittorie e due pareggi). In caso di nuovo successo la formazione di Panico scavalcherebbe in classifica l’undici di Ulderici, pronto a replicare l’impresa compiuta in Coppa Italia – quando espugnò lo stadio ‘Franchi’ accedendo alle semifinali – per regalare l’ultima gioia stagionale ai suoi tifosi. Il campionato si chiuderà alle 14.30 con Sassuolo-Inter e Sampdoria-Hellas Verona, la doppia sfida con cui calerà il sipario su questa appassionante stagione, l’ultima prima dello storico passaggio al professionismo, che diventerà realtà a partire dal 1° luglio.

22ª GIORNATA SERIE A

Sabato 14 maggio – ore 12.30
LAZIO-ROMA (diretta su TimVision) Centro Sportivo Campo Aquile – Formello (RM)

Sabato 14 maggio – ore 14.30
NAPOLI-POMIGLIANO (diretta su TimVision) Stadio G. Piccolo – Cercola (NA)
MILAN-JUVENTUS (diretta su TimVision e La7d) Centro Sportivo Vismara – Milano

Domenica 15 maggio – ore 12.30
FIORENTINA-EMPOLI (diretta su TimVision) Stadio G. Bozzi – Firenze

Domenica 15 maggio – ore 14.30
SASSUOLO-INTER (diretta su TimVision) Stadio Comunale Enzo Ricci – Sassuolo (MO)
SAMPDORIA-HELLAS (diretta su TimVision) Comunale R. Garrone – Bogliasco (GE)  

TCF

(Fonte FIGC)