Pomigliano, Schioppo: "Tornerò tra settembre e ottobre, le attaccanti di Juve e Roma le più pericolose"

21/06/2022 - 12:00


Emanuela Schioppo, centrale difensiva in forza al Pomigliano Femminile, ha parlato sulle pagine de ilnapolionline.com riguardo al suo ritorno in campo dopo la rottura del crociato avvenuta questa stagione, approfondendo inoltre i motivi della grande salvezza nel massimo campionato conquistata dalle Pantere nell'ultimo turno. Queste le sue riflessioni:

“Sono passati due mesi dall’infortunio e mi auguro di tornare presto in campo. Sto recuperando, svolgo le classiche terapie, compreso in piscina. Per il rientro in campo potrebbe essere tra settembre e ottobre.”

“Contro tutte le nostre avversarie abbiamo sempre cercato di esprimere il nostro gioco. La ricetta è stata quella di allenarci sempre bene. Si scendeva in campo pur sapendo il valore delle avversarie, ma la costanza e la voglia di non mollare ci hanno portato a questo importante risultato.”

“Chi mi ha messo in maggiore difficoltà? Sicuramente gli attaccanti della Juventus Women. Io ho giocato appena due gare, contro le bianconere e l’AS Roma, prima del brutto infortunio. Sono entrambe due ottime squadre e certamente i loro attaccanti hanno messo in difficoltà me e il resto del nostro reparto.”

“Il professionismo è un passaggio molto importante, perché premia tutti i nostri sacrifici. Ovviamente c’è grande soddisfazione, questo consente alle ragazzine di avvicinarsi al nostro movimento e farlo sempre più con maggior entusiasmo. Senza dimenticare che ora verrà considerato come un lavoro e diventi una calciatrice a tutti gli effetti.”